Regole dei tornei

Le presenti regole si applicano a tutti i tornei, salvo diversamente specificato.

Registrazione

  1. I tornei Sit & Go single-table iniziano non appena si siede al tavolo il numero di partecipanti richiesto. I posti al tavolo sono assegnati in base all'ordine di arrivo.
  2. I tornei Sit & Go multitable iniziano non appena si iscrive il numero di partecipanti richiesto. I posti al tavolo sono assegnati su base casuale.
  3. I tornei multitable iniziano a orari prestabiliti. I posti al tavolo sono assegnati su base casuale.
  4. L'opzione di iscrizione tardiva è disponibile per determinati tornei multitable. Le iscrizioni si intendono chiuse quando si verifica uno dei casi seguenti:
    1. si conclude il primo livello del torneo;
    2. un giocatore viene eliminato dal torneo;
    3. si occupano tutti i posti disponibili;
    4. si raggiunge la capacità massima del torneo.
  5. Proroga di iscrizione tardiva: in determinati tornei multitable concediamo anche una proroga dell'opzione di iscrizione tardiva. Le iscrizioni rimangono aperte oltre il 1° livello; questo significa che le iscrizioni possono rimanere aperte fino alla fine del 2° o del 3° livello o persino di un livello successivo.

    Il periodo di proroga dell'iscrizione tardiva si intende chiuso al verificarsi delle seguenti condizioni:
    1. si raggiunge il livello indicato nella finestra della lobby "Informazioni sul torneo";
    2. si occupano tutti i posti disponibili;
    3. si raggiunge la capacità massima del torneo;
    4. il torneo è a meno di N posti dall'ultimo posto per cui è previsto un premio (N>1).
  6. I giocatori possono annullare l'iscrizione a un torneo Sit & Go fino a quando non vengono occupati tutti i posti disponibili.
  7. I giocatori possono annullare l'iscrizione a un torneo multitable fino a 15 minuti prima dell'orario di inizio del torneo. I giocatori che si iscrivano a meno di 15 minuti dall'orario di inizio del torneo non potranno annullare l'iscrizione.
  8. I giocatori possono annullare l'iscrizione ai tornei che offrono l'opzione di iscrizione tardiva fino a 15 minuti prima dell'inizio del gioco.

Regole

  1. Tutti i partecipanti ai tornei sono tenuti a piazzare ogni buio e/o ante. I giocatori che non sono presenti e pronti per giocare piazzano buio e ante automaticamente.
  2. I tornei programmati prevedono una pausa di cinque minuti ogni ora, salvo diversamente specificato.
  3. In caso di tavoli sbilanciati in tornei multitable (per esempio, un tavolo ha un numero di partecipanti inferiore rispetto a un altro), i giocatori sono ripartiti come segue:
    1. tre giocatori se il numero di tavoli è superiore a 100;
    2. due giocatori se il numero di tavoli è superiore a 10, ma inferiore o pari a 100;
    3. un giocatore se il numero di tavoli è inferiore o pari a 10.
  4. I giocatori spostati a un nuovo tavolo ricevono le carte il prima possibile.
  5. In generale ogni giocatore piazza un piccolo buio e un grande buio a ogni giro. La riorganizzazione dei tavoli e lo spostamento dei giocatori può comportare in qualsiasi momento il verificarsi di una delle situazioni seguenti:
    1. un giocatore è tenuto a piazzare il grande buio più di una volta per giro;
    2. un giocatore riceve il button del dealer per più mani consecutive;
    3. un giocatore salta per un giro uno o entrambi i bui.
  6. Dal momento che si tratta di situazioni che si verificano in modo casuale, nessun giocatore riceverà vantaggi permanenti. In questo modo la regola è equa per tutti i partecipanti.
  7. Nei giochi con carte comuni (Texas Hold'em e Omaha) il button del dealer è attribuito al giocatore con la carta più alta. Se due giocatori hanno una carta alta di pari valore, la posizione iniziale del button viene stabilita in base al seme secondo l'ordine seguente: picche, cuori, quadri e fiori.
  8. Tutti i tornei, fatta eccezione per quelli con limite di durata, si disputano fino a quando un giocatore non vince tutte le chip. In casi eccezionali (come in alcuni tornei di qualificazione) un torneo può terminare con più giocatori ancora al tavolo.
  9. I tornei con limite di durata (HellKat) terminano a un orario prestabilito. I pagamenti vengono determinati in base al numero di chip dei giocatori. I tornei a durata fissa terminano dopo un arco di tempo prestabilito. I tornei a durata variabile prevedono un limite di tempo massimo ma possono terminare prima del limite previsto. I tornei a durata variabile non terminano comunque mai quando resta da giocare più del 10% del tempo massimo. Tutti i tornei con limite di durata terminano dopo che si è giocata una mano completa. Nessuna partita termina a mano in corso.
  10. Nei tornei con limite di durata i primi tre giocatori (determinati in base al numero di chip) si spartiscono il montepremi conformemente alla struttura dei pagamenti pubblicata sul sito. In caso di parità, i giocatori si spartiscono un premio adeguato. Per esempio, se al termine del torneo rimangono tre giocatori e i due migliori hanno lo stesso numero di chip, questi ultimi si spartiranno il totale dei premi previsti per il primo e il secondo posto. Il terzo giocatore riceverà il premio in palio per il terzo posto.
  11. In modo analogo, se al termine del torneo rimangono soltanto due giocatori e non si ha una situazione di parità, questi si spartiscono il totale dei premi previsti per il primo e il secondo posto in base al numero di chip. Il giocatore eliminato in terza posizione riceve il premio in palio per il terzo posto.
  12. Nei tornei con durata limitata, il tempo a disposizione dei giocatori per fare la propria mossa viene ridotto durante l'ultimo 10% del tempo previsto, al fine di prevenire rallentamenti intenzionali del gioco.
  13. Fatta eccezione per i tornei rebuy, un giocatore è eliminato quando perde tutte le sue chip.
  14. I tornei Limit (a puntata fissa) prevedono una puntata e tre rilanci per ogni giro di puntate. Quando rimangono soltanto due giocatori, non c'è alcun limite al numero di rilanci. I tornei Pot Limit e No Limit non prevedono limiti al numero di rilanci.
  15. Quando rimangono due giocatori, il giocatore tenuto a piazzare il grande buio farà la relativa puntata, mentre il giocatore del piccolo buio riceverà il button del dealer. Il giocatore del piccolo buio o del button giocherà per primo prima del flop e per secondo dopo il flop.
  16. Se due (o più) giocatori dello stesso tavolo vengono eliminati nel corso della stessa mano, il giocatore che ha iniziato la mano con il maggior numero di chip conquisterà la posizione finale migliore.
  17. Se due (o più) giocatori di tavoli differenti vengono eliminati nel corso della stessa mano, il premio sarà ripartito equamente tra tutti i giocatori che si sono piazzati nella stessa posizione. A entrambi sarà attribuita la posizione più bassa.
  18. Quando un torneo procede in modalità "hand for hand" e due o più giocatori sono eliminati nel corso della stessa mano (dallo stesso tavolo o da tavoli differenti), il giocatore che ha iniziato la mano con il maggior numero di chip conquisterà la posizione finale migliore.
  19. I giocatori sono tenuti a osservare l'etichetta del poker stabilita. I giocatori che violino tale etichetta possono essere squalificati dal torneo.
  20. Non sono consentite pratiche di "soft play" nei tornei. Per "soft play" si intende quando un giocatore non sfrutta il pieno potenziale della propria mano con l'esplicito intento di aiutare un altro giocatore ad avanzare nel torneo.
  21. I giocatori che non fanno la propria mossa nel tempo previsto ("time out") fanno automaticamente fold.
  22. In momenti prestabiliti i tornei procedono in modalità "hand for hand". In questo modo si garantisce che nei momenti decisivi si giochi ai tavoli lo stesso numero di mani.

Politica di annullamento

  1. Sit & Go single-table: in caso di annullamento di un torneo per motivi tecnici, ogni giocatore eliminato prima dell'annullamento perderà il buy-in e la tassa di iscrizione. Ai giocatori rimasti in gioco saranno invece restituiti il buy-in e la tassa di iscrizione; inoltre tra questi giocatori sarà spartito equamente il denaro dei buy-in dei giocatori già eliminati, indipendentemente dal numero di chip possedute al momento dell'annullamento del torneo.
  2. Tornei e Sit & Go multitable: in caso di annullamento di un torneo per motivi tecnici, si applica la politica di rimborso seguente.
    1. Ai giocatori eliminati al momento dell'annullamento del torneo non viene restituito il buy-in né la tassa di iscrizione.
    2. I giocatori ancora in gioco ricevono l'importo che sarebbe stato assegnato al successivo giocatore eliminato dal torneo. Il 50% del montepremi rimanente viene ripartito equamente tra i giocatori rimasti, mentre il restante 50% viene ripartito in percentuale in base al numero di chip di ciascun giocatore. Ai giocatori rimasti viene inoltre restituita la tassa di iscrizione.
  3. Tornei freeroll e con denaro virtuale: i tornei senza buy-in in denaro vero che vengano annullati si considerano non giocati. Sono inclusi i tornei con denaro virtuale, i freeroll con denaro virtuale e i freeroll con denaro vero. I montepremi di questi tornei non saranno ridistribuiti e non sarà concesso alcun indennizzo ai giocatori ancora in gioco al momento dell'annullamento.
  4. La politica di disconnessione e di annullamento prevista per i tornei si applica a tutti i tornei.
  5. Un torneo Sit & Go viene annullato se si interrompe la connessione a tutti i giocatori e vengono giocate 50 partite prima che questi riescano a riconnettersi.
  6. Ci riserviamo il diritto di annullare o modificare l'orario dei tornei in qualsiasi momento e per qualsiasi motivo, con o senza preavviso. Ci riserviamo altresì il diritto di apportare modifiche alle regole e alle disposizioni previste per i tornei di poker in qualsiasi momento e senza preavviso. Tali modifiche diverranno effettive non appena saranno pubblicate alla sezione "Regole dei tornei" del sito. È esclusiva responsabilità del giocatore consultare le regole e le disposizioni previste per i tornei prima di prendere parte a un torneo.
  7. Le presenti regole e disposizioni dei tornei di poker costituiscono l'accordo integrale tra il giocatore e il sito con riferimento alle attività del giocatore nei tornei, salvo diversamente stabilito dalle regole di uno specifico torneo di poker pubblicate sul sito.
  8. In deroga a qualsiasi disposizione contraria, ogni uso del sito da parte di un giocatore è disciplinato dalle Condizioni generali. In caso di controversia, si applicano queste Condizioni generali.

Data ultima modifica: 20/07/2018